Tavoletta di cremino a tre strati – uno strato di cioccolato bianco con pasta di mandorla tra due di gianduja al latte con nocciole, rigorosamente Piemonte I.G.P.
L’eccellenza dell’intramontabile cioccolatino Cremino della tradizione piemontese, nella sua originale ricetta datata 1878. Una consistenza morbida, un gusto dolce e rassicurante. Un moltiplicatore di relax.

La tavoletta Cremino 1878 (110 gr) è racchiusa in uno speciale incarto salva-freschezza, a sua volta all’interno di un’elegante confezione ad astuccio. Della linea Tavolette Cremino Venchi produce anche una Tavoletta Cremino Fondente e una Tavoletta Cremino Pistacchio.